Sono le ore 3:45 del mattino e due sono le certezze della mia vita in questo preciso istante, non sarò mai Avicii ed indubbiamente si prospetta una notte priva di sonno, proprio come le tante di Avicii.

True stories avicii blog vincent martini

Ieri sera un mio caro amico, mi ha fatto un bel regalo, due biglietti per andare a vedere insieme “True Stories” il docufilm del dj e produttore Avicii.29133959_2016967195237404_7494046838585032704_oCi mettiamo in auto ed andiamo verso l’unico cinema della città che lo proietta.

Forse per questo non dormirò stanotte

Un docufilm davvero bello, emozionante e carico di adrenalina ma questo post non è una recensione di True Stories ma un racconto di ciò che mi ha trasmesso Tim ed il suo tipo di vita, la storia del dj mi ha dato una carica esplosiva ed allo stesso tempo però mi ha gettato in uno sconforto fatto di riflessioni e consapevolezza sul mio status di artista e non solo.

Vedere  da metà pellicola in poi un continuo susseguirsi di primi piani del volto del dj svedese mentre ha lo sguardo rivolto nel vuoto o mentre è continuamente in ospedale non è ciò che mi ha emozionato indubbiamente ma è il lato oscuro, troppe volte nascosto di una vita stressante e piena di impegni.

Avicii blog vincent

Un episodio ha catturato in particolare la mia attenzione, come direbbe Roland Barthes il punctum, Avicii con un aria triste guarda il suo istruttore ed ammette che non sa in quel momento cosa vuole il suo corpo, ammette di non capire il suo corpo <<cos è un attacco di panico? Tachicardia, Ansia a mille, cos è?>> chiede al suo istruttore…

In quel momento, mi sono sentito Avicii

Ed è proprio questo il punto! Mi sono sentito come un grande artista ma nel suo momento peggiore non in uno dei suoi momenti migliori tra Dj set davanti a migliaia di persone, studio session con Chris Martin dei Coldplay e tanti altri frame di vita che ho avuto il piacere di vedere in True Stories.

Non so esattamente se io e Tim avremo mai qualcosa in comune, indubbiamente io soffro senza aver raggiunto traguardi e successi come lui.

Spero un giorno di riuscirci…a non soffrire più intendo

blog vincent martini

.